INFORTUNI SUL LAVORO

Hai subito un infortunio sul lavoro? Il tuo datore di lavoro ha denunciato l’infortunio all’INAIL?

Salute e sicurezza nel lavoro sono diritti fondamentali, ma se si verifica un infortunio, è necessario che venga rispettata la legge che prevede la tutela assicurativa obbligatoria a favore del lavoratore infortunato o ammalato.

L’assicurazione INAIL è regolata dal testo Unico delle disposizioni sull’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e malattie professionali (DPR. n. 1124 del 1965) e dal D.lgs n.38 del 2000 dove sono specificati i soggetti che devono essere assicurati e gli infortuni e le malattie per i quali viene riconosciuta la causa lavorativa.

 

COSA FARE IN CASO DI INFORTUNIO O MALATTIA PROFESSIONALE?

 

in caso di infortunio, informare immediatamente il datore di lavoro

 

in caso di malattia professionale, informare il datore di lavoro entro 15 giorni dalla manifestazione della malattia.

 

Ma, considerata la difficoltà della trattazione di questo tipo di pratiche, contatta Articolo32, per esporre il tuo caso e valutare le possibiltà concrete di un risarcimento del danno.

Per una migliore navigazione questo sito utilizza i cookies rispettando la privacy dei vostri dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito accettate il servizio e gli stessi cookie.