Otturazioni dentali

HAI SUBITO DANNI DA OTTURAZIONI DENTALI?

L’amalgama dentale è il materiale che il dentista utilizza per le otturazioni. Attenzione alle vecchie otturazioni! Il rischio costituito dal mercurio presente nell'amalgama e' reale.

Infatti, nel nostro paese, la percentuale maggiore di tale composto (circa il 50%) è formato da mercurio, elemento chimico che, se non usato con le dovute precauzioni, e' un materiale ad altissimo rischio .

L’uso dell’amalgama in Italia è oggi possibile solo se si rispettano particolari procedure previste dal decreto ministeriale del 10 ottobre 2001, emanato dal ministro della Salute, con cui e' stata vietata l'amalgama non predosata (l’amalgama predosata paradossalmente rimane accettabile secondo il Ministero)!

Ne deduciamo che gli amalgami dentali dovrebbero essere considerati una lega instabile, che costituisce una fonte di esposizione a lungo termine di Hg, e dunque materiale non adatto, dal punto di vista tossicologico, ad essere utilizzato per otturazioni dentali.

Contatta Articolo32, per denunciare i danni causati dall'amalgama, (come per es. allergie, dermatiti, mal di testa, fatica, ipossia, eccessiva traspirazione, debolezza muscolare, edema, eccessiva urinazione, infertilita', inibizione del sistema immunitario ecc.) e per valutare la possibilita' concreta di un risarcimento del danno.

Per una migliore navigazione questo sito utilizza i cookies rispettando la privacy dei vostri dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito accettate il servizio e gli stessi cookie.