SANITA': EMERGENZA NEL NUORESE

Scritto da Ufficio Stampa. Postato in Comunicati stampa

La situazione sanitaria nel nuorese è drammatica: il piano proposto durante la riunione degli stati generali del comparto, non è stato approvato dai vertici dell'Azienda Sanitaria che lo hanno considerato lo stesso dell'anno scorso.

Silvia Cadeddu, sindaca di Birori e presidente della conferenza socio sanitaria che rappresenta i quattro distretti, denuncia che in questo territorio manca tutto, dal personale alle attrezzature, fino ai servizi base.

Inoltre a Nuoro sono arrivati i cittadini di Tonara che lamentano il fatto che il loro medico di paese non sia stato sostituito.

Il problema della sanità nel Mezzogiorno è un emergenza nazionale: l'Italia deve cercare in tutti i modi di risolvere la questione una volta per tutte; aiutando questi territori e non abbandonarli a se stessi come fossero delle colonie.

 

Per una migliore navigazione questo sito utilizza i cookies rispettando la privacy dei vostri dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito accettate il servizio e gli stessi cookie.